Al via il contributo a fondo perduto per i piccoli Comuni con meno di 1000 abitanti

1' di lettura 09/07/2020 - Pochi giorni fa, il Ministro Patuanelli ha firmato un decreto che assegna ad ogni piccolo Comune con popolazione inferiore a 1000 abitanti, 19.330 euro cadauno da spendere per interventi di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile.

In Abruzzo sono 124 i Comuni destinatari del contributo a fondo perduto che entro il 15 Novembre dovranno avviare, pena l'annullamento del finanziamento, lavori di efficientamento per l'illuminazione pubblica, di risparmio energetico negli edifici pubblici anche con installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, nonché interventi per la mobilità sostenibile.

Questo tipo di interventi andranno ad intervenire sul rilancio delle aree interne, sulla valorizzazione dei piccoli borghi che svolgono un ruolo primario nell'offerta turistica italiana, garantendo pieno equilibrio con la sostenibilità e la conversione al green del nostro Paese.

Allegato al dm del 2 luglio 2020, ripartizione contributi.

https://www.mise.gov.it/images/stories/documenti/Allegato_1_DM_2_Luglio_2020.pdf


Sen. Gabriella Di Girolamo
Capogruppo M5S Comm. VIII
LL.PP. Trasporti e Comunicazioni





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2020 alle 15:54 sul giornale del 10 luglio 2020 - 162 letture

In questo articolo si parla di attualità, M5S, comunicato stampa, Gabriella Di Girolamo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqej