Bocchino e Lega Vasto sui taser per le Forze dell'Ordine di Vasto, Ortona, Atessa e Penne: "Finalmente"

1' di lettura 13/06/2022 - La consigliera regionale Sabrina Bocchino e Lega di Vasto salutano positivamente l’annuncio, da parte del sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, che dal 13 giugno le Forze dell’Ordine di Vasto, così come quelle di Ortona, Atessa e Penne, saranno dotate di taser, lo storditore elettrico, che sempre nelle parole di Molteni ‘sta confermando tutte le aspettative in termini di efficacia deterrente, affermandosi come uno straordinario strumento di tutela dell’incolumità degli operatori di pubblica sicurezza e dei cittadini”, ‘Finalmente, oseremmo dire.

La Lega considera la questione sicurezza una delle priorità e nelle scorse settimane i parlamentari abruzzesi del partito hanno sollecitato più volte una accelerazione nel dotare del dispositivo Commissariati di Polizia, Compagnie dei Carabinieri e Reparti della Guardia di Finanza della nostra regione. Oggi (sabato 11 giugno) apprendiamo non senza sollievo che le Forze dell’Ordine vastesi e non solo, dopo le indispensabili attività formative, potranno fare uso di questo importante deterrente’.

‘Auspichiamo altri interventi in materia di sicurezza - dicono la Bocchino e il coordinamento cittadino della Lega - a cominciare dall’incremento numerico delle Forze dell’Ordine soprattutto in vista della stagione estiva che ogni anno mette in evidenza le criticità già esistenti in maniera esponenziale’.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2022 alle 08:19 sul giornale del 14 giugno 2022 - 101 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/daRQ