Il Comune di Casalanguida alla BIT. Il 2023 sarà dedicato ai 170 anni di fondazione della banda musicale

2' di lettura 14/02/2023 - La promozione del territorio passa anche da momenti di conoscenza e condivisione in cui fare rete. È con questo spirito che l’amministrazione comunale di Casalanguida ha partecipato alla seconda giornata della Borsa Internazionale del Turismo di Milano.

La delegazione con il sindaco Luca Conti, l’assessore Stefano Tornese e la consigliera comunale Maria Grazia Palmitesta ha preso parte alle iniziative promosse dalla Regione Abruzzo alla Fiera di Milano, dove è stato presentato il Piano di Promozione 2023. L’amministrazione di Casalanguida sta dedicando energie e risorse alla promozione del proprio territorio attraverso azioni che permettano di attrarre una molteplicità di tipologie di visitatori. Se la realizzazione e la cura di spazi verdi e aree pic-nic e aree giochi si rivolge al segmento delle famiglie, la riqualificazione di tante aree del territorio comunale permette di valorizzarne quella genuinità che – oggi più che mai – è apprezzata dagli stranieri, in particolare provenienti dal nord Europa e da oltreoceano. E ci sono anche flussi legati alla riscoperta delle radici da parte dei discendenti di chi, nel secolo scorso, è emigrato in cerca di fortuna. Oltre alla valorizzazione e costante cura del territorio, c’è un’azione importante di riscoperta della storia e delle tradizioni del paese.

Il 2023 sarà l’anno dedicato ai 170 anni di fondazione della prima banda di Casalanguida. La musica e la banda hanno sempre rappresentato una parte importante dell’anima del paese, con musicisti e direttori che hanno dato grande impulso alla vita sociale e culturale. «Vogliamo celebrare nel miglior modo possibile questo anniversario – spiega il sindaco Luca Conti – per dare ancor più valore a quel titolo di paese della banda che, da sempre, accompagna il nome di Casalanguida. C’è grande unità di intenti da parte di tutti gli amministratori per dare nuove prospettive al nostro paese, contrastando lo spopolamento di cui soffre l’entroterra e provando a vincere la sfida di invertire la rotta». L’amministrazione comunale e le associazioni sono già al lavoro «per realizzare una serie di eventi che animeranno i mesi estivi – aggiungono Tornese e Palmitesta -. Saranno iniziative all’insegna della musica, dell’arte e della cultura nel senso più ampio possibile». E la partecipazione alla Bit è stata preziosa per tessere relazione e confrontarsi con altre realtà italiane condividendo idee e buone prassi.

«L’Abruzzo può contare sulla grande ricchezza di valori e contenuti che caratterizza le aree interne – ha commentato l’assessore regionale al Turismo, Daniele D’Amario –. Ed è apprezzabile l’impegno di amministrazioni locali come quella di Casalanguida di contribuire alla costruzione di un’identità regionale fatta di specificità territoriali e di valori comuni come l’accoglienza, la cura per il territorio e per le nostre radici proiettandosi nel futuro nel segno di uno sviluppo sostenibile».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2023 alle 09:19 sul giornale del 15 febbraio 2023 - 6 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dSw4





logoEV
qrcode