SEI IN > VIVERE LANCIANO > CULTURA
comunicato stampa

“Animale a chi?”, presentazione a Lanciano e San Benedetto del Tronto

2' di lettura
12

“Il rumore cominciò all’improvviso. Lontano. Ma minaccioso. Ci volle poco perché ci raggiungesse. E loro, i miei tre piccoli, si svegliarono e iniziarono a miagolare spaventati. Mi accostai alla fessura aperta dal tempo sul grande portone che chiudeva alla meglio il nostro rifugio, una rimessa abbandonata nel cuore della città. Fuori era buio.

Il rumore avvolgeva la notte. Vidi qualcosa di grande che si avvicinava a noi. Lentamente, e così anche il rumore. Iniziò a tremare tutto. Faceva freddo. Poveri i miei cuccioli! La paura nei loro occhi. Indimenticabile. I loro miagolii atterriti, ancora nelle mie orecchie. Rassicurarli fu un tormento. Io, spaventata com’ero. Il trambusto ci disorientava. Rischiavo di perdere i miei gattini se li avessi fatti uscire dalla fessura per fuggire insieme”.

Il brano sopra riportato è tratto dal racconto La disinfestazione, contenuto nella raccolta dal titolo Animale a chi? Storie di ali, zampe e altre meraviglie scritta da Eunice Lelli dove una mamma gatta racconta in prima persona e con l’occhio del piccolo felino il terrore generato da una disinfestazione.

Parliamo di animali, del loro mondo e del rapporto tra noi e loro segnalando due incontri con l’autrice che si terranno il primo domenica 10 marzo a LANCIANO (CH), presso la libreria D’Ovidio, corso Trento e Trieste 44. Il secondo appuntamento si terrà venerdì 15 marzo, SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP), presso l’Auditorium Comunale G. Tebaldini, ore 18,00. In entrambe le occasioni dialogherà con l’autrice Maria Rosaria Vitalone.

Il libro:
Titolo: Animale a chi?

Autrice: Eunice Lelli

(€ 13,00 – pag. 116)

L’autrice

Eunice Lelli è nata a Giulianova, sul mare d’Abruzzo, dove vive.

È Operatrice socio-sanitaria (Oss). Lettrice forte, ama leggere in compagnia del suo aMicio Balù.

Per Infinito edizioni ha scritto i racconti Rapsodia in carta e inchiostro (nell’e-book Il Prima e il Dopo, 2020) e I nostri eroi (nell’e-book Vicini e lontani, 2020).



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2024 alle 11:05 sul giornale del 29 febbraio 2024 - 12 letture






qrcode