SEI IN > VIVERE LANCIANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Casoli: volontariato, solidarietà e aiuto alle persone fragili, parte il progetto "Il dono donato"

2' di lettura
4

Migliorare la condizione psicofisica degli over 65 che vivono in condizioni di solitudine, dare sostegno ai nuclei familiari fragili e far comprendere ai giovani l'importanza di mettersi al servizio degli altri.

Sono gli obiettivi de "Il dono donato”, progetto che partirà domani 13 aprile a Casoli (Chieti) e che ha come capofila l'associazione "Articolo 3" Odv di Pescara. La prima attività vedrà come beneficiari gli studenti di due classi dell'istituto Superiore "Algeri Marino" (diretto dalla professoressa Costanza Cavaliere) che parteciperanno a un corso di sensibilizzazione sui temi e sulla cultura del volontariato e della cittadinanza attiva.

"Cercheremo di far comprendere ai ragazzi quanto sia importante donarsi agli altri per promuovere il volontariato nella loro comunità e favorire la partecipazione in azioni di solidarietà e aiuto alle persone più deboli - spiega Antonella Allegrino, fondatrice dell'associazione - Questa attività di sensibilizzazione verrà realizzata in collaborazione con le Avis di Casoli, Pennadomo e Torricella Peligna, che sono nostre partner e che testimonieranno il loro impegno nella donazione del sangue. Nella fase successiva del progetto, ci sarà uno scambio intergenerazionale tra giovani e over 65. Alcuni studenti, infatti, saranno impegnati nella progettazione e realizzazione di una App gratuita, che proporrà offerte e richieste di doni materiali e immateriali da mettere a disposizione di persone fragili come anziani, disabili e famiglie disagiate. Per programmarne i contenuti, i giovani parteciperanno ad alcuni incontri con gli over 65 allo scopo di condividere le loro necessità e le priorità rispetto ai beni da inserire nella piattaforma".

Gli incontri sul volontariato si terranno anche in alcune classi delle scuole primarie e secondarie dell'Istituto comprensivo Palena- Torricella Peligna, dove gli alunni parteciperanno anche a un concorso di disegni ispirati al tema della solidarietà. Il progetto "Il dono donato" riguarderà i territori di Casoli, Pennadomo, Torricella Peligna e Montenerodomo. I beneficiari saranno ragazzi e bambini delle scuole, over 65 e famiglie in difficoltà economica e sociale.

È stato ideato ed è coordinato dall'associazione "Articolo 3" (capofila) che ha come partner le Avis di Casoli, Pennadomo e Torricella Peligna e come collaboratori l'Istituto superiore "Algeri Marino" di Casoli, l'Istituto comprensivo Palena-Torricella Peligna di Palena, i Comuni di Casoli, Torricella Peligna e Pennadomo. È finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e dalla Regione Abruzzo nell'ambito del sostegno alle iniziative e progetti di rilevanza regionale e promossi da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del Terzo Settore per la realizzazione di attività di interesse generale di cui all'art. 5 del Codice del Terzo Settore e D.M. 141/2022 Risorse ADP 2022 - 2024, Determina di approvazione Avviso pubblico DPG022/164 del 23/08/2023, Determina di approvazione esiti DPG022/16 del 06/02/2024 CUP C29I24000150008.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2024 alle 18:05 sul giornale del 13 aprile 2024 - 4 letture






qrcode